Attività didattiche e archeologia sperimentale

Scuola primaria

ATTIVITA’ EDUCATIVE

Le attività educative (AE) consentono alla classe di apprendere i concetti fondamentali che caratterizzano la preistoria attraverso una prima parte teorica e una seconda parte dimostrativa.

Tutte le attività educative prevedono una parte introduttiva circa un’ora organizzata come una lezione frontale interattiva, e una parte dimostrativa di circa un’ora nella quale l’operatore farà toccare con mano la collezione sperimentale e farà una dimostrazione prativa delle attività che l’uomo primitivo svolgeva (per alcune attività si prevede la dimostrazione dell’operatore seguita dalla stessa attività svolta dai bambini)

La durata complessiva di ciascuna attività educativa è di circa 2 ore.

La preistoria a piccoli passi di Colette Swinnen

LABORATORI LUDICO-DIDATTICI

Il Laboratori ludico-didattici (LLD) si caratterizzano per attività di tipo manuale. I Laboratori di tipo pratico mirano a far focalizzare l’attenzione della classe sui modi e le tecniche utilizzate dall’uomo preistorica per realizzare, strumenti, armi, arte, etc.

Tutti i Laboratori sono composti da una prima parte introduttiva tale da fornire alla classe l’inquadramento generale della tematica. All’interno saranno illustrate le materie prime impiegate, gli strumenti e le tecniche in uso, che durante la seguente parte manuale i bambini si troveranno a mettere in pratica. Ciascun bambino realizzerà il proprio “capolavoro” che rimarrà alla disponibilità della classe.

Si richiede la disponibilità di 2/3 ore per ciascun Laboratorio.

 

Il costo di entrambe e proposte è comprensivo dei materiali e degli strumenti utilizzati per svolgere le attività.

Le Attività e i Laboratori saranno svolti direttamente a scuola (in classe, in palestra, in girdino, etc.)

Vuoi prenotare un’Attività o un Laboratorio? Clicca sulle modalità di prenotazione.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: