Attività didattiche e archeologia sperimentale

STAFF

Sono Marcella Parisi, nata il 4 gennaio 1986 a Livorno, laureata in Scienze dei Beni culturali (con indirizzo archeologico) e laureanda in Archeologia con tesi riguardanti la tecnologia ceramica neolitica. Fin dai miei primi anni universitari ho subito il fascino per la Preistoria. Se paragonata ad essa, la Storia (con la ”S” maiuscola) non è più lunga di un battito di ciglia. Anche tralasciando per un momento l’importanza dell’evoluzione antropologica del genere homo, in questo periodo l’uomo fa delle scoperte epocali; così importanti e globali da indirizzare in modo decisivo la futura evoluzione del genere umano. La mia passione mi ha portata a partecipare a numerose campagne di scavo (in siti all’aperto e in Grotta), sia in Italia sia all’estero dove ho avuto modo di approfondire sul campo la conoscenza del Paleolitico e del Neolitico. Oltre alle esperienze sul campo, mi sono lungamente dedicata allo studio dei materiali ceramici neolitici, concentrandomi sui caratteri formali ma anche su quelli legati alla manifattura e alla realizzazione dei trattamenti delle superfici e delle decorazioni.

Nel corso dei miei studi, per ampliare la mia comprensione dei materiali archeologici preistorici, ho inoltre affrontato lavori di archeologia sperimentale al fine di riprodurre in maniera il più possibile fedele, la gestualità e i manufatti dell’uomo preistorico (realizzazione e cottura dei vasi con tecniche preistoriche, scheggiatura della selce, diaspro e ossidiana, riproduzione di strumenti in osso e corno, realizzazione di ornamenti con pietre dure e conchiglie).
Negli ultimi anni ho approfondito l’aspetto didattico e divulgativo dell’archeologia, in particolare quella preistorica che in Italia non è spesso conosciuta come meriterebbe, organizzando seminari teorici e laboratori pratici su temi archeologici dedicati a professionisti e appassionati (l’evoluzione umana, la tecnologia ceramica, la scheggiatura della selce, etc.).

Tutte le attività sono state da me pensate, ideate, e organizzate. Durante la messa in pratica delle attività mi avvarrò, di volta in volta, della collaborazione di vari colleghi preistorici, che mi affiancheranno, ciascuno con le loro competenze specifiche, aiutandomi a guidare i bambini nel nostro viaggio nella Preistoria.

 

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: